Anish Kapoor nasce a Bombay nel 1954, ma inseguito vive e studia a Londra, sua città d’adozione. E’ universalmente riconosciuto come uno dei più importanti scultori viventi.

Ha tenuto mostre personali alla Royal Academy di Londra e al Reina Sofia di Madrid. I suoi lavori si possono ammirare in molte collezioni pubbliche e private, tra cui il MoMA di New York e lo Stedelijk Museum di Amsterdam.

Ad Anish Kapoor è stato assegnato il “Premio Duemila” dalla Biennale di Venezia del 1990, e il “Turner Prize” nel 1991. Dal 2001 è membro onorario del Royal Institute of British Architecture.

 

 

Dirty Corner” è il nome della monumentale installazione site-specific appositamente realizzata per la mostra di Milano allestita presso la Cattedrale de La Fabbrica del Vapore: un enorme volume di acciaio di circa 60 metri di lunghezza e 8 metri di altezza ed all’interno del quale i visitatori possono entrare.
 L’opera verrà coperta progressivamente da una montagna di terra di circa 160 metri cubi.

L’iniziativa è stata promossa e prodotta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Assessorato Sport e Tempo libero con la società di produzione artistica MADEINART e realizzata con il sostegno della Galleria Continua, la Lisson Gallery e la Galleria Massimo Minini.

L’esposizione chiuderà proprio nei prossimi giorni e, per l’occasione, WOMADE offrirà il 28 gennaio un’ultima e singolare occasione serale per visitare questa installazione.

 

  • Dirty Corner by Anish Kapoor @ Fabbrica del Vapore
  • Dirty Corner by Anish Kapoor @ Fabbrica del Vapore
  • Dirty Corner by Anish Kapoor @ Fabbrica del Vapore
  • Dirty Corner by Anish Kapoor @ Fabbrica del Vapore
  • Dirty Corner by Anish Kapoor @ Fabbrica del Vapore

 
 
Sabato 28 Gennaio 2012 @ WOMADE #2
FABBRICA DEL VAPORE
Via Procaccini 4 – MILANO