CELEBRATING WOMADE

WMD4Y-WEB

Mercoledì 3 Dicembre 2014

SPAZIO CALUSCA
dalle 19.00 alle 22.00

Vicolo Calusca n. 8 – Milano
(C.so di Porta Ticinese)
 

 

WOMADE ANNIVERSARY CELEBRATION

contemporary art + creativity + music

 

WOMADE celebra il suo anniversario con un evento esclusivo allo Spazio Calusca di Milano tra design, moda, arte, food design e musica.

WOMADE è nato da una semplice idea: aumentare e nutrire relazioni, mettendo la creatività al centro di tutto. Più di 200 artisti e creativi, provenienti da settori spesso ritenuti lontani, si sono uniti a questa avventura. Un’avventura che si è tradotta in eventi, progetti speciali, collaborazioni e in momenti di approfondimento sul tema della creatività, nella sua accezione più ampia.

WOMADE festeggerà riunendo allo Spazio Calusca di Milano i veri protagonisti di questo progetto: gli artisti, i creativi, i partner e gli amici che hanno contribuito a trasformare un’idea in un “Carrillon Creativo”.

Per l’occasione, saranno esposte le opere del giovane pittore argentino Mariano Franzetti e saranno presentati quattro fashion brand – Gee, Grimoldieu, Ilaria Soncini e Tuttigufi – e il progetto di food design CookYes e quello editoriale LINE con sede a Berlino.

 

▲ exhibitions
GEE
GRIMOLDIEU
ILARIA SONCINI
MARIANO FRANZETTI
TUTTIGUFI
 

▲ special project
LINE Magazine

www.line-virtual.com
 

▲ music
ALESSANDRO BRANCA aka SHELDON B COOPER live set (Human Touch Music)
SVPERFINE & TBWM dj set (Womade Factory)
 

▲ foodie project by CookYes
CookYes è uno studio di progettazione di cookies di Linda Troni e Natascia Fenoglio. Unisce capacità manuali e progettuali, per una sperimentazione e ricerca continua.
www.cookyes.it
 
 

ingresso riservato alle persone in lista
 

Official Beverage Partners:
KEGLEVICH VODKA® & KLAMOUR®
HEINEKEN®
 

■ Free Entry with RSVP
■ Free Cocktails & Beers
■ Accesso vincolato a registrazione e riservato ad un numero limitato di ospiti
 

WMD4Y COMPOSIT

 
 

SPAZIO CALUSCA

“Spazio Calusca” è un luogo creativo nato da un’idea dell’artista Mariano Franzetti, in collaborazione con OPERA LAB e Gruppo Censeo. Sede dello show-room S2BPRESS di Serena Ruggeri, al suo interno una selezione di opere temporanee. E’ inoltre location per eventi, servizi fotografici, fornitura props, sviluppa progetti di architettura d’interni, visual design, progettazione di stand, boutique e vetrine.

 

Exhibitors and Artists:

MARIANO FRANZETTI

Mariano Franzetti, artista argentino, interpreta l’arte figurativa in chiave moderna, con soggetti contemporanei appartenenti a un mondo reale e al contempo onirico. Nel 2006 si aggiudica il 5° premio “Medusa Aurea” A.I.A.M, Accademia Internazionale d’Arte Moderna, Roma. Mariano trae ispirazione dal Rinascimento, ma anche dalla sua terra d’origine: colori accesi e scene di vita quotidiana ripresi dagli scenari di Buenos Aires. La sua pittura non nasce da una scuola accademica ma da osservazione, infinite sperimentazioni e ricerca continua di nuove tecniche, nuovi materiali e applicazioni dell’arte.

www.marianofranzetti.com
 

TUTTIGUFI

La scatola di latta colma di vecchi bottoni ha preso vita, e dalle forme più semplici alle più particolari, questi piccoli gioielli di bakelite, galalite, celluloide, vetro e metallo si trasformano in panciuti corpi, strani occhi e zampine. Tuttigufi è un micro-mondo di spille-ciondolo, anelli, gemelli e pins. Piccoli tesori da collezionare. Ogni singolo pezzo è unico, numerato e certificato. Creati e realizzati a mano da Francesca Morini designer di gioielli e dal suo staff.

www.tuttigufi.it
 

GRIMOLDIEU

Alessandro Grimoldieu, artista e artigiano orafo, disegna e lavora le sue collezioni nel suo laboratorio, dove a mano da vita a forme particolari su cui fantastica storie unendo passato e presente. Ogni anello diventa una persona con un’anima, un nome, una personalità.

www.grimoldieu.com
 

GEE

GEE è un gruppo di fashion designer che realizzano borse in legno caratterizzate da una mescolanza di grafiche e colori che rende attuale e moderno un materiale semplice usato in settori diversi: il legno. GEE non realizza accessori comuni, ma pezzi unici destinati ad abbellire e completare l’outfit di ogni persona, con un prodotto ecologico, innovativo e completamente Made in Italy. La prima collezione è ispirata all’arte “Ikebana” giapponese, che ha la caratteristica di usare fiori recisi per crearne una composizione.

www.facebook.com/pages/Gee
 

ILARIA SONCINI

Dopo l’Accademia di Belle Arti Brera e il Polimoda di Firenze, inizia a lavorare come assistente per la brillante Milliner Fiona Bennett, realizzando cappelli scenografici e scultorei. Nel 2011, vince il “premio della passione” assegnato da Jean Paul Gaultier. Ilaria da quel momento inizia a collaborare con l’eccellente sartoria teatrale Brancato di Milano negli spettacoli di: Priscilla Regina del deserto, Gipsy, La bella addormentata nel bosco, Shrek (Walt Disney), Romeo e Giulietta, Lo schiaccianoci. Collabora in seguito con Jean Paul Gaultier nella creazione di cappelli e veli per il Pret à porter dedicato ad Amy Winehouse e per la Maison Max Mara nella realizzazione di fascinators. Oggi Ilaria collabora con la Maison Valentino e Versace Celebrity. Nasce proprio un anno fa la linea di cappelli Ilariusss , pensata per uomo e donna. Ilaria realizza copricapi di forme prevalentemente classiche dove piume, pelle e sete si mescolano a feltri di altissima qualità.

www.ilariusss.com
 

ALESSANDRO BRANCA aka SHELDON B COOPER

Nasce a Milano dove Studia violoncello al Conservatorio G. Verdi e nel contempo si laurea all’Accademia di belle Arti di Brera in scultura. Lavora presto come turnista con il violoncello e il basso elettrico per svariati artisti (David Byrne, Baustelle, Prozac+, Articolo31, Ornella Vanoni). È stato autore per la Sony Music. È al momento socio e co-fondatore della Human Touch Music con Serena Menarini. Importante è la passione per comporre melodie che lo porta a conoscere sempre mondi nuovi, come la scena techno berlinese, che influenza il suo vedere e percepire la struttura della musica elettronica, soprattutto live.

 
 
 
 

No more articles