Respect Nu-Soul

I dischi più importanti di (nu-)soul di quest’anno e in qualche caso anche dello scorso. Non ci sono tutti. La selezione è parziale. Ho lasciato fuori ad esempio James Blake e The Weeknd perché li avevo già selezionati per altre playlist.


 

 

Quello che conta è che ci sia qualcuno che canti ancora il soul. Diversificato, elettronico, tagliato con idee di altri mondi sonori, ma sempre soul. Lunga vita alla blackness, quindi.


 

 

Introspezioni per Rhye e , arrangiamenti jazz più tradizionali per Laura Mvula ed Esperanza Spalding, ammiccamenti all’hip-hop per Drake, Timberlake e Solange. Gli altri scopriteli da soli!


 

 
Rhye – Open
Laura Mvula – Like the Morning Dew
Esperanza Spalding – Crowned and Kissed
Drake, Majid Jordan – Hold On We’re Going Home
Justin Timberlake, Jay Z – Murder
Jamie Lidell – I’m Selfish
Alice Russell – Heartbreaker
K. Michelle – V.S.O.P.
Janelle Monae feat. Erykah Badu – Q.U.E.E.N.
Solange feat. Kendrick Lamar – Looks Good With Trouble
Quadron – LFT
MØ – Never Wanna Know
Emeli Sandé – Heaven (Live At The Royal Albert Hall)
 

 
Compiled by Marco Braggion
 
 
 
 

No more articles