WOMADE ha scelto BUKA per il party di lancio di WOM, sabato 19 ottobre 2013.

BUKA nasce negli spazi archeologico-industriali di un’ex-casa discografica. In via Quintiliano 40 a Milano si trova il complesso abbandonato creato dalla CGD – Sugar, una delle principali industrie discografiche all’apice dello sviluppo nell’epoca del vinile, tra gli anni ‘70 e ‘80.

 

BUKA

 

Questo nuovo progetto è un esempio di riutilizzo intelligente delle aree urbane abbandonate. Un esempio d’impresa sostenibile e sociale, più futuribile che presente.

L’edificio è il frutto più ricco e maturo del geniale fondatore discografico Vladislav Sugar, che ha percorso e contribuito a scrivere l’intera storia della musica del ‘900 in Italia.

In questo spazio ricco di storia, andremo a costruire la nostra pop-up gallery, anch’essa temporanea. Durerà, infatti, una sola notte e farà da sfondo a una serie di live performance che vi racconteremo nei prossimi giorni.

 

 
WOMADE FACTORY