sabato
16 marzo 2013
dalle 22.30 alle 04.00

CHIOSTRI di SAN BARNABA
Sala degli Affreschi
via San Barnaba 48, MILANO (P.ta Romana)

 

WOMADE #6

contemporary art + creativity + music

 

In una Milano frenetica, WOMADE ha ricreato il suo personale rifugio. 1000 metri quadri del XV secolo per scrivere differenti codici.

Una nuova anima per una location che aveva una storia completamente diversa. Una tela perfetta che spinge chiunque a dare pennellate di originalità.

Una vera e propria sfida tutta basata sugli immaginari, vive attraverso una cultura che nasce dal basso.

Un viaggio attraverso le opere di 15 creativi per inseguire il concetto di “underground”. Installazioni, interattività, live performance, video e musica.

Tante personalità forti, difficili da racchiudere in un progetto evitando conflitti, indagheranno il sociale senza filtri.

 

featuring:
NABUCCO DINOSAUR + MARIPOSAS (live)
FLAVIO SCUTTI from “le ROSE” (live set + video)
SVPERFINE + TBWM
partners:
INSTAFASHIONIST by Oh, No! John! (official instagram partner)
Penthouse Girls (fashio blog)

  

ARTISTI

NICOLA ALESSANDRINI art – live painting

Artista a 360 gradi, spazia dalla pittura al graphic design, passando per l’illustrazione. Indaga il rapporto fra individuo e società, fra coercizione pubblicitaria e percezione individuale. È attivo nell‘underground artistico nazionale e internazionale. Collabora con diverse gallerie da Roma a New York. A WOMADE si cimenterà in un live painting di grandi dimensioni.

LORENZO GHELARDINI art – illustration

Autore poliedrico ed eclettico. Ama la citazione e la fusione di svariate tecniche: pittura, installazione, fumetto, fotografia e stencil. Nei suoi lavori spiccano riferimenti alla Pop Art, al movimento Fluxus, a Basquiat e alla street art contemporanea.

GIOVANNI PASTORI live illustration – performance

Illustratore editoriale, collezionista di pezzi di carta. Collabora con diverse realtà: Vita Magazine, “Tales From” e Konrad Bialowas, industrial designer, col quale esporrà alla Design Week 2013 di Eindhoven. A WOMADE #6 gli è stata affidata l’attività d’interazione con il pubblico. Si cimenterà in un “workshop non stop” tra illustrazione e collage.

A-LAB MILANO fashion brand

Brand italiano fondato da Simona Costa e Alessandro Biasi. Un mondo di stampe digitali caleidoscopiche e astratte. Viene selezionato per partecipare a diverse Fashion Week: da Toronto a Berlino, Londra a Milano. Nel settembre 2009, selezionato dalla Camera Nazionale della Moda, vince il premio “Incubatore della Moda”. Nel Settembre 2011, scelti da Anna Wintour e Franca Sozzani, espongono la propria collezione per l’evento Vogue Talents. Vincono il premio di Vogue Italia come “Ones to watch” ed entrano nell’annuale “Vogue List”.

VENDETTA REVENGE fashion brand

Basa il suo lavoro sulla qualità e l’amore per il dettaglio tipici della sartoria classica italiana. Crea capi-spalla unici dall’impatto visivo forte, dalla tiratura limitata e rigorosamente Made in Italy. Nel suo lavoro si scorgono chiari riferimenti ai filoni punk, dark, gothic, glam e post-punk. A WOMADE si presenta con un live show caratterizzato dal desiderio di animare le proprie creazioni.

FLAVIO SCUTTI music and digital art

Flavio Scutti è un produttore video e sound digital artist. È entrato nel mondo della computer grafica da adolescente, acquistando un Commodore Amiga. Da quel momento affronta un viaggio alla ricerca di nuovi linguaggi audiovisivi, attraverso lo studio dei sistemi elettronici. Si è esibito al Lawrence Loft di Seattle, al MACRO e al Palazzo delle Esposizioni di Roma. È conosciuto anche per aver fondato con Andrea il duo synth-pop “Le Rose”. A WOMADE porterà le sue macchine per un live tra musica e video arte.

NOWA HUTA video project

Progetto di Livia Albanese Ginammi e Federico Di Corato, studenti di Media Design alla Naba. Nato per affinità di gusti, è focalizzato su attività di sperimentazione in ambito audiovisivo e fotografico in bilico tra analogico e digitale. Presenteranno un progetto realizzato ad hoc per WOMADE, tra grafica e video.

MIAO RAN fashion talent

Nato in Cina nel 1987, si è trasferito in Italia per proseguire gli studi di moda presso la NABA. Insegue le contaminazioni e le più disparate tendenze focalizzandosi sul men’s wear. Stile non convenzionale, composto da accostamenti azzardati e istinto melting pot.

MONICA ALBANESE fashion brand – accessories

Si specializza al Fashion Institute of Technology di New York. Lavora presso Sigerson Morrison e Trussardi. Lancia il suo brand nel 2012: ricerca spasmodica e ossessivo studio di nuovi materiali sono gli ingredienti essenziali. Ha preparato per WOMADE un’installazione artistica su larga scala, inspirandosi all’arte contemporanea e concettuale.

VITTORIO SCHIAVO photography

Vittorio è un personaggio eclettico che ama nascondersi piuttosto che svelarsi. Fa parlare la sua arte, la fotografica che dice di aver intrapreso perché privo di memoria. Partecipa a WOMADE con un’installazione di cui non vuole comunicare la natura.

GIORGIA BENAZZO photography

Ha lavorato in qualità di Fotografa e Video Maker per diversi brand: Pirelli, Emergency, Arena, Amref, Maxim, Carnem. Continua la sua ricerca artistica, investigando la connessione tra l’ambito visivo e quello psichico.

NABUCCO DINOSAUR PRESENTS: MARIPOSAS music and culture

Il duo d’arpe “Mariposas” è costituito da Cristina Di Bernardo e Silvia Vicario. Entrambe frequentano il Conservatorio e si specializzano al Royal College of Music di Londra. Apriranno le porte di WOMADE #6 con il loro live presentato da Nabucco Dinosaur.

ROBYOLA VON WUNSCH photography

Roberta Ferlin vive esplorando il mondo, tra arte, musica e teatro. I suoi autoritratti sono una sorta di magica autoironia che spazia dal travestimento al sentimento più puro.

SILVIA SCARAMUCCI fashion talent – accessories

Per Silvia la moda e il design non sono due entità distinte, ma condividono la stessa anima. La moda, riempiendo i suoi vuoti emotivi, le regala una sensazione simile a quella di osservare la vita che prende forma.

SERGIO ANDRETTI photography

Fotografa da autodidatta, dopo la laurea in lingue si trasferisce a Milano per studiare all’Istituto Italiano di Fotografia. Lavora sulle sensazioni, la teatralità, il movimento. Le sue foto sono l’emblema del movimento che viene immortalato tra sovrapposizione e trasparenza.

ANTONINA SOROKINA + RODION USAEV fashion talent -installation

Antonina lascia la Russia e si trasferisce in Italia, dove studia all’Istituto Marangoni; lavora presso l’ufficio stile di un fashion brand. Collabora con il giovane designer Rodion Usaev che studia presso IED Industrial Design. Per WOMADE #6 hanno deciso di sfidare la gravità con un’installazione di light design.